La nostra associazione tenendo fede al focus ambiente e tutela del territorio ha segnalato in data odierna la presenza di materiale ingombrante abbandonato abusivamente in via Vittorio Veneto nei pressi del numero civico 386. La segnalazione è stata inoltrata e protocollata a mezzo pec presso l’ufficio comunale e diramata agli stakeholders preposti.

Condividiamo di seguito la segnalazione e le relative foto allegate.

Oggetto: Segnalazione presenza di materiale pericoloso per la salute
La scrivente associazione, rivolgendosi ai destinatari della presente missiva, intende porre alla attenzione della cittadinanza tutta, la rilevazione, corredata dalle foto che si allegano, di presenza in strada, di quel che sembrerebbe essere un tubo di amianto.
In considerazione della acclarata pericolosità di detto materiale, che è stato abbandonato sul marciapiede della via Vittorio Veneto all’altezza del civico 386, e lasciato di conseguenza alle intemperie, chiediamo, che vengano immediatamente effettuate le verifiche del caso da parte degli organi preposti e che lo stesso materiale, per giunta ingombrante oltre che pericoloso, venga immediatamente rimosso e smaltito secondo le linee guida in materia.
Nella eventualità la rimozione non venga effettuata nell’immediato, la scrivente associazione si riserva la di procedere con un esposto alla procura della repubblica di Torre Annunziata.


1 commento

Oscar Marinelli · 10 Luglio 2021 alle 12:16

sono ormai 4 o 5 mesi che nessuno interviene, forse per i costi di smaltimento troppo alti? A Napoli c’è un detto “o strumml a tiripeppole e a funicella corta” tradotto significa: Lo strummolo (giocattolo dell’epoca), non ben bilanciato e la codicella corta. Riferito alla vita reale descrive la congiunzione di due o più cause negative come nel caso specifico il disinteresse delle istituzioni e la mala educazione civica della stragrande parte della popolazione (lo dico con dolore ma non posso nascondermi dietro a un dito)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.